I migliori musei sulla moda in Italia

La moda è eterna, lo sappiamo bene. Anche dei capi di abbigliamento che magari non sono di tendenza quest’anno rimangono negli annali del fashion e per questo motivo è giusto che vengano messi in mostra e quale luogo migliore dei musei per poterlo fare?

A Firenze c’è il bellissimo museo di Salvatore Ferragamo, dove poter ammirare tutta la collezione del maestro avellinese. Si trova in Piazza Santa Trinità ed è aperto ogni giorno della settimana tranne il martedì.

Sempre a Firenze c’è il Museo Gucci, inaugurato nel corso del 2011 per festeggiare il 90° anno di vita di questa maison, al suo interno si può ovviamente trovare tutto, ma proprio tutto, quello che è legato ai capi di abbigliamento di questo brand. Si trova in piazza della Signoria, presso il Palazzo della Mercanzia, ed è aperto ogni giorno tranne il 25 dicembre, il 1° gennaio e il 15 agosto.

A Vigevano c’è il museo internazionale della calzatura Pietro Bertolini, dove poter ammirare fino a 400 calzature divise in quattro sale. Qui si può capire ancora di più l’importanza della scarpa in generale, e delle scarpe da donna in particolare, nel mondo della moda. Si trova presso il Castello Sforzesco in Piazza Ducale XX, aperto da martedì alla domenica.

A Napoli c’è il particolarissimo Museo del Guanto, che fa parte del più grande Museo del Tessile. Si trova in Piazzetta Mondragone 18 ed è aperto da lunedì a venerdì. Al suo interno si può trovare la storia di questo accessorio, con macchinari d’epoca ed esempi di guanti realizzati nel corso del ‘700 .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *